Fucecchio, 19 dicembre 2017 - Una proroga per permettere a tutti gli amanti della scrittura di iscriversi ad «AffabulaL’arte di raccontare storie». E’ stata prorogata al 15 gennaio la scadenza per la partecipazione alla seconda edizione del premio letterario promosso dall’assessorato alla cultura del Comune di Fucecchio e dall’associazione Pro Loco. Inizialmente il termine ultimo per presentare la propria candidatura era stato fissato per il 22 dicembre.

Ma veniamo ai contenuti di una iniziativa che vuole accendere i riflettori sul talento del ‘carta e penna’. Il premio è inserito all’interno dell’omonimo festival, organizzato per rappresentare e valorizzare nuove forme espressive legate alla poesia e alle arti. E’ dedicato al racconto breve, alla performance poetica, intesa come rappresentazione della poesia nell’arte.

Al premio letterario possono partecipare poeti, scrittori, performer ovunque residenti presentando poesie, racconti brevi, performance poetiche che vadano dai reading poetici alle performance artistiche, vedi poesie scritte e presentate in stretta relazione con danze, fotografie, dipinti, sculture e chi più ne ha più ne metta. Il tutto in lingua italiana e a tema libero. Il primo classificato riceverà un premio in denaro di 300 euro.