Empoli, 4 dicembre 2017 - Una stagione di emozioni e grande musica. Così prosegue il cartellone concertistico del Centro Studi Musicali Ferruccio Busoni con un duo di rara levatura, un dialogo musicale tra un violista, Demetrio Comuzzi, e una pianista, Anna Maria Curti Giardina che incanteranno il Cenacolo degli Agostiniani.

Appuntamento nella sala del complesso di via dei Neri, 15, giovedì 7 dicembre alle 21, interpretando la ‘KLeine Suite’ del diciannovenne Busoni, inserita fra una pagina quasi altrettanto giovanile di Marco Enrico Bossi (noto soprattutto come grande organista) e due composizioni più ambiziose del primo Novecento: la seconda delle due Sonate di Nino Rota e la Suite di Alessandro Longo, a cui si deve il primo catalogo moderno dell’opera di Domenico Scarlatti.

La ‘coppia’ ha consolidato fin dalla sua nascita un vastissimo repertorio nella letteratura cameristica per viola e pianoforte, che spazia dal ‘700 fino alla musica contemporanea.

Il concerto è fuori abbonamento: biglietto intero 10 euro, ridotto 7 euro. Le prevendite sono in corso alla Libreria Rinascita, dal Bonistalli Musica e sul Circuito Boxoffice Toscana. Per gli abbonati alla stagione dei concerti 2018 il concerto è gratuito.