Grosseto, 11 gennaio 2018 – “Da almeno quindici anni non nevicava così a gennaio sul Monte Amiata”, è il grido di gioia lanciato dalla motoslitta che si inoltra fino al Prato della Contessa. Il paesaggio è fiabesco. Se a Grosseto la pioggia è incessante, sull'Amiata a meno due gradi oggi, giovedì 11 gennaio, è salito il livello della neve. Una intensa nevicata è iniziata alle 6 di mattina, imbiancando alberi, strade e piste per sciare. Circa 10 centimetri ai rifugi, oltre 15 centimetri di nuova neve in zona vetta. Durante la mattinata è stata aperta la sciovia Jolly, che poi però è stata chiusa nel pomeriggio per troppa neve fresca.

Per domani, 12 gennaio, sono previste le aperture delle seggiovie Cantore e Macinaie, oltre alla sciovia Jolly. Poiché la situazione è in continua evoluzione, prima di partire conviene consultare il sito www.amiataneve.it, ovviamente obbligatori pneumatici da neve o catene. Se continua così si preannuncia un fine settimana splendido, di sci e divertimento.

Irene Blundo