Livorno, 3 febbraio 2018 - Drammatico incidente questa notte a Livorno. Due ragazzi, sono morti dopo che la loro auto, in seguito a uno scontro con un'altra vettura, è finita in un canale a Calambrone, al confine tra le province di Pisa e Livorno. Da quanto spiegato l'incidente è avvenuto sul ponte sullo Scolmatore dell'Arno intorno alle 3.30. Sul posto intervenuti i vigili del fuoco con i sommozzatori che hanno estratto dall'auto finita nel canale le due vittime. Nell'altra autovettura, rimasta sulla carreggiata, viaggiano altre due persone, una delle quali estratta sempre dai vigili del fuoco, poi soccorse dai sanitari del 118. 

I due feriti sono entrambi di Rosignano (Livorno): uno, 26 anni, è stato trasportato all'ospedale Cisanello di Pisa per un trauma all'arto inferiore e superiore e sospetta frattura del bacino, l'altro, un 25enne, a quello di Livorno con trauma cranico e toracico. Sul posto sono intervenute tre ambulanze, una della Pubblica assistenza di Livorno con medico e 2 della Misericordia di Montenero, oltre ai vigili del fuoco di Livorno con personale del nucleo di soccorso subacqueo ed acquatico. Non ancora nota l'identità delle due vittime che viaggiavano sull'auto finita nel canale Scolmatore.