Firenze / Arezzo / Empoli / Grosseto / La Spezia / Livorno / Lucca / Massa Carrara / Montecatini / Pisa / Pontedera / Pistoia / Prato / Sarzana / Siena / Viareggio / Umbria

Turismo, Toscana da sogno anche su Internet

Per Skyscanner è la meta preferita. Miglior ristorante a San Gimignano

 

 

Una veduta di San Gimignano (Lazzeroni)
Una veduta di San Gimignano (Lazzeroni)

Firenze, 31 ottobre 2013 - SE IL TUO BRAND è conosciuto da secoli, è inevitabile che faccia breccia su Internet e che la rete moltiplichi l’effetto calamita. Vale per i marchi dell’industria, ma vale anche per la Toscana, esaltata dal web come regione preferita per turismo e come patria del gusto. La «Toscanafraktion» ora diventa un modo di vivere di tendenza planetaria. Due riconoscimenti lo stesso giorno, due premi da siti che sono delle bussole per i viaggiatori on line, che si apprestano ad essere la maggioranza assoluta del popolo del turismo. Il primo arriva da Skyscanner, il portale di viaggi aerei capace di attirare oltre 25 milioni di visitatori unici al mese: stando alle parole di Caterina Toniolo, marketing manager di Skyscanner Italia, la regione Toscana è stata la destinazione preferita, la vincente di un sondaggio condotto tra i viaggiatori internazionali.

«La rete è uno strumento - afferma Caterina Toniolo - che enfatizza l’appeal che la Toscana ha in tutto il mondo. Per cultura, arte, paesaggio, enogastronomia, è il posto dove tutti sognano di voler andare. E’ il ‘buen retiro’ desiderato in tanti Paesi. E dalle ricerche di voli aerei in tutto l’anno emergono aspetti interessanti: la Toscana e lo stile di vita della regione non sono un esempio solo per Germania, Regno Unito e Stati Uniti. Hanno conquistato anche viaggiatori di posti, come la Spagna, inattesi fino a poco tempo fa.


PER NON PARLARE del boom della Russia, secondo Paese di provenienza dei turisti a Pisa e Firenze». Oltre al premio di Skyscanner, che per la prima volta va a una località turistica, alla regione prediletta dai visitatori, ci sono ottime notizie anche per la cucina toscana. TripAdvisor, il sito più consultato dai turisti per hotel, attrazioni e posti dove mangiare, ha annunciato a Roma i vincitori dei «Travellers’ choice restaurant 2013», i ristoranti preferiti dai viaggiatori di tutto il mondo.

La classifica è basata su milioni di recensioni e opinioni presenti su TripAdvisor (anche di quelle che sono state contestate da esercenti e associazioni di categoria), in totale 171 ristoranti in 13 Paesi e 7 regioni del mondo, con graduatorie divise a seconda del continente. La Toscana può sbandierare un ristorante presente sia nelle graduatorie mondo, che Europa, oltre a guidare la «top ten» italiana, con tre ristoranti nei primi dieci posti. «Quest’anno sono state segnalate alcune strutture in destinazioni già note ma sono anche state scoperte vere e proprie perle nascoste al di fuori dei soliti circuiti» ha dichiarato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia. In testa in Italia, all’ottavo posto nel mondo e al sesto in Europa, c’è il «Cum Quibus» a San Gimignano. «Casa Masi» a Montaione, provincia di Firenze, è al settimo posto in Italia, mentre il «Goccino» a Lucignano (Arezzo) è al decimo posto.
P.D.B.

Condividi l'articolo