Firenze, 12 giugno 2017 - Ci siamo. E’ iniziata la settimana dell’Arcobaleno d’Estate, che culminerà nel weekend – da venerdì 16 a domenica 18 giugno – con la miriade di appuntamenti della kermesse. Intanto mercoledì alle 13, al Plaza Hotel Lucchesi, è fissata la presentazione dell’edizione 2017 della festa nata da un’idea de La Nazione e organizzata dalla Regione con Toscana Promozione Turistica, Fondazione Sistema Toscana, Anci. Sono già moltissimi gli eventi e le offerte in cantiere tra festival, concerti, degustazioni, mostre.

A illustrare il cartellone Stefano Ciuoffo, assessore regionale al turismo, il direttore de La Nazione Francesco Carrassi, Alberto Peruzzini, direttore di Toscana Promozione Turistica, Paolo Chiappini, direttore di Fondazione Sistema Toscana, Aldo Cursano, presidente di Fipe Toscana e rappresentanti di Anci Toscana. Sarà lo stesso Cursano – sostenuto dallo staff di Confcommercio Firenze e dal direttore Franco Marinoni – a guidare la regia di ‘Firenze vista dall’alto’, evento dedicato alla città che si aprirà con il brindisi inaugurale dell’Arcobaleno da parte delle autorità venerdì sulla terrazza del Museo dell’Opera del Duomo e si chiuderà con una sorpresa ancora top secret.

I promotori dell’iniziativa ringraziano il presidente dell’Opera di Santa Maria del Fiore, Luca Bagnoli, "per l’attenzione dedicata ad Arcobaleno e per la disponibilità a concedere per la serata tale straordinaria location, a pochi metri dalla Cupola del Brunelleschi. In simultanea altre cinque terrazze che godono di una vista fantastica apriranno al pubblico con aperitivi, musica e colori ad hoc. Nel dettaglio si tratta dell’Hotel Continentale, del Plaza Hotel Lucchesi, dell’Hotel Tornabuoni Beacci, del Museo dell’Istituto degli Innocenti e del Grand Hotel Baglioni, diretto da Franco Marini.

Quest’ultima meravigliosa location ha addirittura realizzato un aperitivo speciale per l’Arcobaleno che proporrà poi tutta l’estate. "Si chiamerà ‘B-roof’ – illustra Renzo Masini, director of sales e marketing del Grand Hotel Baglioni - Carattere Toscano – e comprenderà un drink, opera del barman Marco Pasquarella, e un vassoio di finger food del nostro chef Richard Leimer che proporremo al prezzo promozionale di 15 euro. Lo proporremo da venerdì 16 e sarà accompagnato da musica live (come poi accadrà per tutta l’estate dal martedì al venerdì)".

Un contesto da togliere il fiato quello ‘ad alta quota’ del Baglioni che si apre in maniera informale e pop ai fiorentini, affinché siano proprio i cittadini gigliati a godere di un patrimonio che il mondo ci invidia. "Come gruppo – spiega Masini – rappresentiamo Firenze, la Maremma e il Chianti, in pratica l’essenza della toscanità. Ci fa dunque piacere aderire a un progetto che ci fa essere orgogliosi della nostra città e ci consente di scoprirla e riscoprirla dall’alto. Poprio dall’alto del nostro nuovo brand ‘B-roof’ dove ciascuno potrà gustare un’emozione collettiva e personale nei vari livelli della terrazza".

Un aperitivo esperenziale a 360 gradi su Firenze (info al numero 055.23588799 o da lunedì a venerdì allo 055.23588865). Ricordiamo che tutti gli eventi sono su www.arcobalenodestate.it