Arezzo, 7 dicembre 2017 - Saranno sette i componenti del consiglio di amministrazione con Matteoni presidente e Paolo Gatto vice. I consiglieri saranno Martina Peroni, Stefano Maneggia e Fabio Gatto. Al tavolo saranno presenti, con la qualifica di consiglieri, anche Francesco Zavaglia e Piero Di Iorio.

La prima assemblea per la composizione del nuovo cda è durata poco meno di un'ora. All'incontro erano presenti non solo i soci della Neos Solution, che ha rilevato il 99 per cento dalla Programma Mutuo. Poco dopo le 11,30 in Viale Gramsci è arrivato Mauro Ferretti insieme a Giorgio Pasquini, ad della Programma Mutuo. Ad attenderli Andrea Riccioli e la nuova proprietà.

Di fatto la giornata di oggi segna l'inizio della presidenza Matteoni e della Neos Solution come proprietaria del club amaranto. Alle 12,15 i primi a lasciare lo stadio sono stati Roberto Cucciniello, presente in rappresentanza di Orgoglio Amaranto, e il patron Matteoni che è tornato subito a Roma. "Tutto fatto - si è limitato a rispondere il numero uno amaranto - comunicheremo a breve l'assegnazione delle cariche". Ed ecco il nuovo organigramma. Presenti all'interno del consiglio di amministrazione con la carica di consiglieri anche Franco Zavaglia e Piero di Iorio, rispettivamente direttore generale e direttore sportivo dell'Us Arezzo.