Arezzo, 9 novembre 2017 - Una scritta di cui si poteva fare anche a meno. E' quello che pensano non solo i tifosi senesi ma anche quelli aretini a due settimane dal derby. "Hitler tifa Arezzo, Anna Frank tifa Siena" è la frase comparsa nel sottopassaggio del raccordo autostradale Siena-Bettolle. A due settimane dal derby tra bianconeri e amaranto ecco un episodio che infiamma il derby tra più di una polemica. Una scritta che arriva a poca distanza dai fatti di Roma che avevano portato la Figc ad osservare un minuto di riflessione su tutti i campi, con i capitani delle due squadre che avevano letto nell'occasione un brano del diario di Anna Frank.

Venendo al calcio giocato l'Arezzo è tornato subito in campo dopo la trasferta di Grosseto. Per Pavanel c'è più di un dubbio in vista della sfida con il Pro Piacenza. Varga e Muscat sono in nazionale, Ferrario non è al top. Il tecnico amaranto dovrà ridisegnare la difesa e a tal proposito non sono da escludere novità a livello tattico.