Firenze / Arezzo / Empoli / Grosseto / La Spezia / Livorno / Lucca / Massa Carrara / Montecatini / Pisa / Pontedera / Pistoia / Prato / Sarzana / Siena / Viareggio / Umbria

Valentina dalla mortadella alla discesa stile Monroe circondata dai "boys" Tra poche ore sarà a casa Quarata al Grande Fratello

Marcuzzi imita il dialetto aretino

La regina della mortadella ha avuto gli ultimi minuti della trasmissione. Annunciata dalla conduttrice al grido "regina", con la "g" rigorosamente strascicata

Valentina al momento dell'eliminazione
Valentina al momento dell'eliminazione

Arezzo, 18 marzo 2012 - La regina della mortadella si veste da Marylin Monroe e scende la scalinata del successo, sia pur di pochi secondi. Miracoli dela televisione, che ti prende a Quarata e ti circonda di boys, come la vita cambiasse davvero.

E' la piccola ribalta di Valentina Marconi, eliminata dal Grande Fratello ma di nuovo protagonista del reality e quindi incorniciata dal piccolo schermo.

Perde duecentomila euro, guadagna il suo angolino di televisione. Valentina Marconi domenica scorsa è stata sconfitta al televoto (65% contro 35% per la cronaca) e si è chiusa alle spalle la porta rossa del Grande Fratello.

Ma come nella vita si chiude una porta e si apre un portone. Il portone degli studi televisivi, quelli che spingono decine di migliaia di candidati a estenuanti provini sotto il sole pur di affacciarsi in un reality o in un talent show. Valentina finora il suo talent lo aveva nella drogheria di Quarata, domani chssà.

Per ora si gode i suoi ultimi spiccioli di ribalta televisiva. Oggi è stata riammessa in studio, tra gridolini e applausi ritmati. Anzi di pià. Perché la Marcuzzi l'ha annunciata imitando il dialetto aretino, almeno strascicando la "g", la g del nome regina.

E all'annuncio lei è scesa dalla scala come le grandi dive, circondata dai boys e cantando una canzone di Marylin Monroe. Il resto la settimana prossima, quando i suoi momenti Tv saranno riproposti in una sorta di best of.

Poi si è andata a sedere nella tribunetta degli sconfitti. O se preferite di quanti non vinceranno duecentomila euro ma hanno conquistato qualche centimetro di televisione. Non durerà granché, lo sanno anche loro. Ma finchè dura non si perdono una battuta, disposti a recitare le singole parti che si soni ritagliai in scena o che altri gli hanno ritagliato addosso.

Qualcuno farà delle serate, qualcun altro avrà in omaggio un altro reality, i più torneranno alla vita di prima, magari tenendo su una bacheca la foto dei loro "momenti di gloria" televisivi. Ma alla vita di prima. Nelle prossime ore Valentina, in questi giorni rimasta in un albergo romano, farà ritorno a Quarata, Già in serata Quarata era scesa a Roma, scattando con cartelli e applausi al suo ingresso in studio.

Anche se i genitori di Valentina assicurano che da ora in poi non fetterà più la mortadella: ma chi dice che questo sia davvero un premio?

Trova aziende e professionisti
Powered by ProntoImprese

  • Notizie Locali
  • il Resto del Carlino:
  • La Nazione
  • Il Giorno
  • Blog
Copyright © 2013 MONRIF NET S.r.l. - Dati societari - P.Iva 12741650159, a company of MONRIF GROUP