Firenze / Arezzo / Empoli / Grosseto / La Spezia / Livorno / Lucca / Massa Carrara / Montecatini / Pisa / Pontedera / Pistoia / Prato / Sarzana / Siena / Viareggio / Umbria

Arriva il Festival del Territorio - Arezzo chilometro zero dal 6 al 9 giugno

Primario obiettivo di promuovere ed incoraggiare le attività culturali e gastronomiche del territorio aretino assaporandone tradizioni e radici

Volantino del Festival del territorio
Volantino del Festival del territorio

Arezzo, 28 maggio 2013 - Ad Arezzo arriva la prima edizione del Festival del Territorio – chilometro zero. L'evento, organizzato dall’Associazione Ideare, si svolgerà da giovedì 6 a domenica 9 giugno,  nel parco di Villa Severi, con il primario obiettivo di promuovere ed incoraggiare le attività culturali e gastronomiche del territorio aretino assaporandone tradizioni e radici.

Il Festival coinvolgerà alcune tra le più importanti sagre del territorio aretino che hanno ricevuto il riconoscimento ufficiale della Provincia di Arezzo: Sagra del Raviolo e della Pecora di Chitignano, Antica Festa del Tegame di Monte Sopra Rondine, Sagra del Tortello alla Lastra di Corezzo, Sagra della Nana di Montagnano, Sagra della Pulenda di Poggio di Loro e Sagra del Tartufo di Chiusi della Verna. Ed anche un’importante rievocazione riconosciuta ufficialmente dalla Regione Toscana: Rievocazione storica Campus Leonis di Castelluccio.

Ulteriore rilevante iniziativa inserita all’interno del Festival sarà il progetto Arezzo Wellness con lo scopo di
sensibilizzare al benessere psico-fisico. Molti gli spettacoli che andranno in scena ogni sera con esibizioni di
bande musicali e giocolieri, artisti di strada e ballerini, spettacoli folkloristici e piccoli teatri, acrobazie e corsi dimostrativi
, passeggiate a contatto diretto con la natura e un’area esclusivamente dedicata ai più piccoli, con un programma di attività ludiche e didattiche del “Giocare Imparando”.

“I nostri principali obiettivi sono quelli di promuovere ed organizzare eventi innovativi, con interesse all’ambito
musicale, digitale, folkloristico, culinario, artistico e del benessere - così si esprime Andrea Riccioli,
Presidente e fondatore dell’Associazione Ideare organizzatrice del Festival.

Puntiamo a valorizzare la cultura della produzione imprenditoriale e commerciale del territorio, sostenendo l’organizzazione di attività nell’ambito di un progetto lowcostevent (eventi coprodotti con il mondo
dell’imprenditoria aretina e non solo), al fine di abbattere i costi di realizzazione; intendiamo promuovere
e sostenere la cultura della filiera corta e del chilometro zero culturale. L’Associazione Ideare – conclude
Andrea Riccioli – è un’associazione che persegue finalità culturali, ricreative, sociali e civili.”

Le attività ed i mestieri artigiani, le passioni culinarie, l’opulenza e la ricchezza delle nostre campagne sono da
sempre fonte di sviluppo economico e sociale per il nostro paese. Sagre ed eventi, rievocazioni e
manifestazioni paesane, oltre alle attività artigiane ed imprenditoriali ne rappresentano un veicolo importante
per la salvaguardia e la promozione della cultura. Il tutto in un ambizioso programma di crescita, sviluppo ed
integrazione, esplicabile con attività di confronto, di partecipazione e sensibilizzazione soprattutto verso la
tradizione e verso il benessere psico-fisico, coinvolgendo famiglie, giovani, imprenditori ed istituzioni.

I prossimi appuntamenti:

VENERDÌ 31 MAGGIO ORE 16
nella Sala dei Grandi della Provincia (P.za della Libertà nr. 3)  l’appuntamento con la Conferenza Stampa
a cui interverranno:
Giuseppe Fanfani – Sindaco della città di Arezzo,
Roberto Vasai – Presidente della Provincia di Arezzo,
Andrea Riccioli – Presidente dell’Associazione Ideare,
Rosanna Locchi – Presidente AISM sezione di Arezzo
Sara Beoni – Responsabile Arezzo Wellness

MERCOLEDÌ 5 GIUGNO ORE 19
al Parco di Villa Severi ad Arezzo per l’inaugurazione di Arezzo Wellness

GIOVEDÌ 6 GIUGNO ORE 18
al Parco di Villa Severi ad Arezzo per l’inaugurazione del Festival del Territorio – Arezzo chilometro zero

Condividi l'articolo
404 - Resource not found
404 – Resource not found
404 - Resource not found
404 – Resource not found