Arezzo, 10 agosto 2017 - Blitz a Saione della polizia. Questa volta è stato chiuso un esercizio  gestito da extra comunitari per motivi di sicurezza ed ordine pubblico.

Si tratta di un negozio di alimentari, e non solo, subito dopo il sottopassaggio di via Trasimeno. 

E' la seconda chiusura di un negozio in zona Saione. Non si fermano infatti i controlli delle forze dell'ordine in un quartiere in cui l'esasperazione dei residenti ha raggiunto il limite.