Arezzo, 15 luglio 2017 - Nel corso della nottata, ad Arezzo, i militari dell'arma dei Carabinieri  durante un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato f. a. nato in Romania classe 1978, domiciliato ad Arezzo, disoccupato, pluripregiudicato per reati al patrimonio.

L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri all'interno di un locale dell'istituto comprensivo “IV Novembre”, in cui era penetrato dopo aver forzato una finestra al piano terra della scuola. E' stato trovato in possesso di un violino asportato da un armadio metallico all'interno di quell’istituto. Recuperata la refurtiva e restituita alla scuola, lo straniero è stato arrestato associato e portato in camera di sicurezza in attesa di essere sottoposto nella giornata odierna al rito per direttissima.