Arezzo, 13 febbraio 2018 - Martedì grasso con feste di Carnevale e sfilate di carri ad Arezzo e in tutta la provincia. Si parte dalle sfilate spontanee delle maschere nel centro di Arezzo questa notte, per finire con i balli nelle discoteche, rigorosamente vestiti a tema. Carnival Party alla discoteca Il Principe di Arezzo questa sera in collaborazione con gli studenti del liceo Scientifico, di Itis e Colonna e del Class125.

Stasera dalle 21.30 nel locale di via Newton torna il party più atteso della stagione, la serata dove tutti gli studenti e non solo si ritrovano come ormai è tradizione, per festeggiare al meglio la notte di Carnevale. Nella sala grande musica con i dj Nicola Lucioli e Franky Marsili, nel Prive musica con Factori & Tetra. El Carnaval Loco alla discoteca Le Mirage di Monte San Savino stasera dalle 21.30.

Nella sala grande musica con dj Gian Luca Ghezzi, ospite anche anche Gabriel Marongiu, nell’Acquarius partner di Milk ci saranno i dischi di Marco Fumagalli, Margio e Jago. Non solo in discoteca, nel giorno di martedì Grasso il Carnevale sarà anche quello dei più piccoli. Spazio allora al Carnevale dei bambini a Rigutino in zona Peep oggi dalle 14 alle 18,30 con ingresso gratuito, qui le sfilate saranno animate anche da truccabimbi, e sfileranno i carri dei politici, del far west, dei bambini e dei cavalli. Carnevale a San Giovanni Valdarno oggi pomeriggio alle 15 nel centro storico. del paese.

Questa settimana, si sconcludono gli eventi in maschera promossi nel territorio comunale cavrigliese. Gran finale oggi martedì 13 febbraio, giorno del “Martedì Grasso”. L’evento promosso dal Comitato Festeggiamenti Perdono Cavriglia interesserà l’intera giornata. A partire dalle 10 in Piazza Berlinguer quando verranno premiate le maschere e i costumi più originali.

All’iniziativa parteciperanno anche alcune classi dell’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri”. Nel primo pomeriggio invece, a partire dalle 14, spazio alla consueta sfilata per le vie del capoluogo resa possibile dal fondamentale contributo dall’Associazione Carnevale Vacchereccia che ha messo a disposizione i propri carri. Una giornata molto