Arezzo, 8 febbraio 2018 - Fine settimana a tutto teatro. Al Mario Spina di Castiglion Fiorentino appuntamento con un fine settimana di spettacoli e workshop. Riprede domani alle 21.15 la stagione teatrale a cura di Officine della Cultura e Fondazione Toscana spettacolo con «Il giro del mondo in 80 giorni», storygame fra Jules Verne e Sotterraneo. In scena Sara Bonaventura, Claudio Cirri, Mattia Tuliozi per l’adattamento di Daniele Villa. La storia di un gentleman ottocentesco che per scommessa compie un viaggio intorno al pianeta, un’avventurosa corsa contro il tempo che è anche riorganizzazione simbolica del sapere dell’epoca, da Londra a Londra passando per Egitto, India, estremo Oriente e Stati Uniti, attraverso incidenti, trovate e continui colpi di scena. Punto di partenza è uno dei più famosi romanzi d’avventura di tutti i tempi. Con due narratori, un tabellone in forma di planisfero e un dj che sonorizza l’intero spettacolo, Sotterraneo allestisce uno storygame teatrale: il romanzo diventa un gioco interattivo col pubblico in cui quiz e test scandiscono la narrazione, trasformando il testo di Verne in un ipertesto fatto di rimandi, collegamenti e aperture di senso che ricollocano il giro del mondo ai giorni nostri.

SABATO sempre al Mario Spina arriva il workshop per insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, operatori e mediatori teatrali a cura di Fabrizio Cassanelli con la collaborazione di Ivana Conte. Alle 14.30 si terrà infatti il primo dei cinque seminari del progetto «Xformarsi», che si svolgeranno nella provincia di Arezzo, dal titolo «Il binomio fantastico: fare e vedere teatro per l’educazione» condotto da Fabrizio Cassanelli e Letizia Pardi e il tutoraggio di Sara Venuti. Il workshop proseguirà domenica. Info Officine della Cultura 0575 27961 - 338 8431111. Ma gli incontri con il teatro ci saranno anche al Dovizi di Bibbiena il 17 e 18 febbraio con le «Pratiche teatrali per la cittadinanza e l’inclusione sociale» anche qui i conduttori saranno Fabrizio Cassanelli, Letizia Pardi e Ivana Conte con il tutor Luisa Giaccheri (info compagnia Nata 349 4678775). In Valdarno gli appuntamenti saranno il 3 e 4 marzo allo Spazio Teatro di via Cennano 103 a Montevarchi con la tutor Barbara Petrucci (info compagnia Diesis Teatrango tel. 055 982248). In Vatiberina il 14 e 15 aprile al Teatro di Anghiari con il tutor Andrea Merendelli (info Teatro di Anghiari 0575 788659). Ad Arezzo appuntamento il 5 e 6 maggio nell’ambito della rassegna «Messaggi» della Libera Accademia del Teatro nella sede di Piazza Santissima Annunziata con Amina Kovacevich (info 0575 26686).