Arezzo, 13 gennaio 2018 - Centro quasi "blindato" stasera per la cerimonia della  donazione dei ceri al beato Gregorio X. I  figuranti  dei quattro quartieri della Giostra accompagnati da Musici, Sbandieratori e Fanti  hanno ufficialmente aperto il  calendario giostresco 2018 con la sfilata che li ha visti partire da  piazza San Jacopo per arrivare al l Palazzo comunale attraverso Corso Italia, Canto De’ Bacci, via Cavour, via Cesalpino con la colonna sonora dei Musici e delle rappresentanze. In  Comune al corteo storico si è aggiunto  il sindaco Ghinelli per l'ingresso in Cattedrale dove si è svolta la cerimonia dei ceri da parte dei quattro rettori, ceri  decorati dall’artista senese Rita Rossella Ciani.

Come da tradizione ogni quartiere ha donato una somma in denaro che sarà devoluta al Caritas Baby Hospital, l’ospedale pediatrico di Betlemme gestito da suore cattoliche al quale annualmente, su iniziativa di don Alvaro Bardelli, va il ricavato della cerimonia.