Arezzo, 12 gennaio 2018 - Ancora spaccio di droga al Pionta. Proprio stamattina i carabinieri, nell' ambito del servizio di controllo finalizzato alla prevenzione e repressione dello spaccio di sostanze psicotrope, hanno arrestato per “detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un ventunenne cittadino del Gambia. Il ragazzo, a seguito della perquisizione personale, è stato trovato in possesso di  8,30 grammi di  hashish e  28,70 grammi di marijuana. L’arrestato è stato portato al carcere di San Benedetto dove si trova in attesa dell’udienza di convalida. L’extracomunitario era stato già arrestato dai carabinieri il 29 dicembre quando, sempre al Pionta , era stato trovato in possesso di 32 grammi di sostanza stupefacente. E’ ancora in Italia poiché in attesa di processo.