Arezzo, 12 gennaio 2018 - Interventi infrastrutturali per 170 milioni saranno finanziati nei prossimi anni con risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione 2014-2020 (FSC). Questo quanto stabilito sulla base dell'intesa raggiunta tra Governo e Regione Toscana e confermato nel corso della conferenza stampa che si è tenuta oggi a Firenze con la partecipazione del segretario del Cipe e ministro allo sport, del viceministro ai trasporti, del presidente della Regione Toscana e dell'assessore regionale alle infrastrutture. Con le risorse messe a disposizione per il territorio toscano, in particolare nell'ambito del Piano Operativo Infrastrutture del Ministero delle Infrastrutture, saranno finanziati gli interventi relativi a opere sulla viabilità regionale e locale che consentiranno di migliorare la sicurezza e la fluidità del traffico, nonchè infrastrutture ciclabili e interventi finalizzati ad aumentare la capacità operativa del Canale Navicelli. Le risorse consentiranno inoltre di finanziare la progettazione e la realizzazione di interventi di ANAS su strade statali.

La Regione Toscana è soddisfatta del risultato conseguito e ringrazia il Governo, con cui ha condiviso questo piano di interventi che consentirà di realizzare opere molte attese dalle comunità locali. I Fondi strutturali europei rappresentano il principale strumento finanziario per sviluppare la coesione economica, sociale e territoriale e rimuovere gli squilibri economici e sociali delle diverse aree.

In provincia ecco gli interventi in programma:

  • due interventi sulla Sr71 che interesseranno i Comuni di Cortona, Chiusi della Verna, Subbiano e Bibbiena in provincia di Arezzo. Questi tre interventi avranno un valore totale di 44 milioni così suddivisi: 13 milioni per una variante da sud dell'abitato di Camucia fino allo svincolo con la Perugia-Bettolle nel Comune di Cortona; 12,5 milioni per il tratto di variante da Subbiano Nord a Calbenzano; 18,5 milioni per la variante del Corsalone, nei Comuni di Chiusi della Verna e Bibbiena;
  • la variante di Ponte Mocarini sulla sr 69 nel comune di Terranuova Bracciolini (Ar), dal valore complessivo di 15 milioni, dei quali 5 milioni già finanziati con risorse Cipe FSC 2007/2013, 7.800.000 euro assegnati oggi e 2.200.000 euro ancora da reperire;
  • nuovi interventi per il completamento del sistema ciclabile Ciclopista dell'Arno-Sentiero della bonifica-Ciclopista Tirrenica. Per la realizzaione del sistema sono stimati necessari 31.754.257 euro, dei quali 26.754.275 già finanziati e 5 milioni concessi oggi.