Firenze / Arezzo / Empoli / Grosseto / La Spezia / Livorno / Lucca / Massa Carrara / Montecatini / Pisa / Pontedera / Pistoia / Prato / Sarzana / Siena / Viareggio / Umbria

Palio, punta fucile dalla finestra su chi fa festa: denunciato I carabinieri chiedono Daspo per i due fantini della zuffa

Raffica di denunce a Castiglion Fiorentino dopo la tormentata edizione della corsa. Casu e Columbu rischiano di rimanere fuori da questi eventi a lungo

La zuffa tra i due fantini
La zuffa tra i due fantini

Arezzo, 18n giugno 2013 - I due fantini protagonisti della zuffa in piazza per il Palio dei Rioni sono sotto minaccia di Daspo e forse peggio. E' una delle richieste presentate dai carabinieri dopo la focosa edizione di domenica sera.

E non è tutto. Perché nel mirino è finito un uomo di 76 anni, denunciato in stato di libertà’ per minaccia aggravata. Cosa avrebbe fatto? Semplice. Nel pieno dei festeggiamenti di Porta Romana si è affacciato alla finestra di casa sua e ha minacciato i passanti imbracciando un fucile da caccia calibro 12.

Regolarmente detenuto, ma gli è stato sequestrato. Poi a titolo preventivo i militari dell’arma hanno inoltrato nei confronti dell’uomo anche la richiesta di emissione del provvedimento del divieto di detenzioni di armi.

E ancora è stato denunciato in stato di liberta’ per porto di armi od oggetti atti ad offendere un 32enne della valtiberina. I carabinieri gli hanno trovato un manganello telescopico. Nei suoi confronti è scattata anche la richiesta di daspo, per vietargli la partecipazione a manifestazioni pubbliche.

Stessa richiesta per un quarantenne della Valdichiana, che aveva tentato di aggredire un accompagnatore del mossiere, ritenendo che la sua contrada fosse stata danneggiata. E infine per due partecipanti al palio: loro Franco Casu del Cassero e Marco Columbu di Porta Fiorentina, protagonisti della zuffa a terra ripresa dalle tv in diretta. Non sappiamo se potranno ricorrere palio in tempi brevi. Ma forse non potranno neanche andare a vederlo

Condividi l'articolo
404 - Resource not found
404 – Resource not found
404 - Resource not found
404 – Resource not found