Arezzo, 27 dicembre 2017 - Cresce l’attesa per la VII edizione del Festival Briciole di Fiabe, la rassegna di teatro per bambini nella città di Arezzo organizzata dalla Compagnia NATA in collaborazione con la Rete Teatrale Aretina e il Comune di Arezzo.

Giovedì 28 dicembrealle ore 17:00, il Teatro Pietro Aretino ospiterà infatti il primo degli spettacoli previsti nel cartellone, “STORIA TUTTA D'UN FIATO”, della compagniaFontemaggiore, storica formazione umbra fra le più quotate del panorama nazionale.

Lo spettacolo, tratto da “Narco degli Alidosi” di Roberto Piumini, racconterà la divertentissima storia del conte Narco, un cavaliere riverito, rispettato, temuto e apprezzato, con un piccolo problema di…alito!

Eh sì, perché “il suo alito non sa di rose, non sa di fiori, non è una dolce brezza … anzi, è terribile, tremendo, insomma, PUZZA!!!”

Narco, per risolvere il suo imbarazzante problema partirà all’avventura insieme al suo amico Bladante, alla ricerca di Mago Antolfo, grande mago antico, unico e solo in grado di aiutarlo. Inizia così un viaggio fatto di temutissimi briganti e donne affascinanti che si conclude con l’arrivo al cospetto del Grande Mago che darà la soluzione…

“Storia tutta d’un fiato” racchiude in sé il dinamismo del teatro d’attore con molti riferimenti anche al linguaggio dei clown. I tre venditori/saltimbanco che ci porteranno dentro alla storia di Narco, ci faranno vivere una situazione di teatro di piazza: l’entrare ed uscire dalla storia li ricondurrà sempre al loro ruolo principale, quello di cantastorie. E come sono arrivati ecco che subito ripartiranno verso una nuova piazza, verso un nuovo pubblico a cui andare a raccontare.

Lo spettacolo, pensato per un pubblico di bambini dai 4 ai 10 anni, può inoltre vantare una importante serie di premi e riconoscimenti: vincitore del premio OTELLO SARZI al festival “I TEATRI DEL MONDO 2006” di Porto Sant’ Elpidio, Vincitore de “L’altroFestival 2006” di Lugano e menzionato al “Festival Nazionale del Teatro per i Ragazzi 2006” di Padova.

Il giorno successivo, venerdì 29, il Festival Briciole di Fiabe proseguirà invece con lo spettacolo“IL FIORE AZZURRO”, della compagnia pugliese Burambò, una dolce storia di crescita e formazione ispirata a un racconto popolare zigano e vincitrice del prestigioso Festival In-Box 2017.