Arezzo, 8 febbriao 2018 - Sarà alta la musica nei locali della notte. Dopo oltre quaranta date, da marzo a settembre, con circa 46mila presenze, una decina di sold out e aperture internazionali ad artisti come Planet Funk, Interpool e Biffy Clyro, terminerà venerdì alle 22,30 al Karemaski di Olmo ad Arezzo il tour dei Fast Animals and Slow Kids per presentare dal vivo «Forse non è la felicità», il loro ultimo disco inediti, pubblicato dall’etichetta aretina Woodworm Label. E sabato l’immancabile trash party di carnevale che celebrta anche i dieci anni del Karemaski, di sabato per andare incontro a quelli che lavorano. Come sempre è consigliato l’abbigliamento trash magari a tema con la serata dedicata ai soldi, agli spacconi di Wall Street, ai «contadini ripuliti» come si legge nella scheda di invito. Ci sarà il concorso per la miglior maschera con in palio il bitcoin «a insindacabile giudizio della giuria di qualità». Sul palco ad animare la serata Johnny Ganorzo, Juanita Figueira, Tenerondo l’orsetto d’oro di Berlino e in consolle i Nord Sud Ovest Trash.

Un grande chitarrista sul palco del Circolo Aurora venerdì alle 22, Claudio De Angeli in «Una serata in compagnia di canzoni, vecchi vinili e memorie rock’n’roll». De Angeli, genovese, chitarrista del gruppo ligure «I Liguriani» e del gruppo di musica irlandese «Birkin tree», si propone in questo progetto solista, nelle vesti di folksinger, interpretando le canzoni dei suoi cantautori inglesi e americani preferiti.

Joy Band in concerto al Velvet di Castiglion Fiorentino stasera alle 22, sul palco Daniele Giachi voce, Ronny Aglietti al basso, Andrea Neri ala chitarra e Dany Cerofolini alla batteria. «Febbre a ’90» è il party che si terrà domani al Principe di via Newton ad Arezzo dalle 23, un party dedicato alla musica, allo stile e alle icone che hanno segnato gli anni ’90, il tutto con abbigliamento e accessori a tema. Domani dalle 22 Davide Celletti live al Rock Heat di via Galvani ad Arezzo mentre sabato sempre la Rock Heat dalle 22 appuntamento con Tma Alternative Metal Night: sul palco si alterneranno Cesio 135 da Castelfiorentino, Damness da Arezzo e Panic.0, da Lucca, a ingresso libero.