Arezzo, 2 gennaio 2018 - L'anno inizia in musica. Zeus! in concerto al Karemaski di Olmo giovedì 4 gennaio alle 22. Zeus! è un duo: non è una band metal, né punk, né noise, né jazz-core. A loro piace mescolare tutto, in un turbine di micro-composizioni picassiane e psichedeliche, deliri di onnipotenza e volumi degenerati. Motomonotono è il terzo album del duo formato da Luca Cavina (Calibro35, Craxi, Incident on South Street) al basso elettrico e voce e Paolo Mongardi (Fuzz Orchestra, FulKanelli) alla batteria, ed è il secondo consecutivo pubblicato dalla label americana ThreeOneG di Justin Pearson, affiancata per la versione in vinile dalla cordata di label italiane Tannen Records e Sangue Dischi. Blind Glance in concerto al Wip di Terranuova Bracciolini venerdì 5 gennaio alle 23.

Al Work in Progress arriva il gruppo rock proviente da Sienam formato da: Federico Parri (voce, chitarra); Giorgio Fatica (chitarra); Francesco Bacciottini (basso) e Lorenzo Marzocchi (batteria). Vida Loca alla discoteca Le Mirage di Monte San Savino sabato 6 gennaio dalle 23. Appuntamento con la one night a base di reggaeton, hip hop ,pop e dancehall più esclusiva d’Italia. In console la musica dei djs resident Tommy Luciani e Mc Luca Bad. Vogue party | Epiphany venerdì 5 gennaio al Class 125 di Arezzo. Musica nella sala grande con ij Vogue e nel Prive «Bellavita by grace». Doppio appuntamento al Velvet Underground di Castiglion Fiorentino. Rubbish la Oasis Tribute band salirà sul palco di vicolo dei Dragomanni giovedì 4 gennaio. A grande richiesta i Rubbish tornano per il settimo anno consecutivo nel locale che è ormai da tempo casa loro, al Velvet Underground. Mentre sabato 6 gennaio sempre al Velvet, andrà in onda la prima reunion Enjoy group: 6 dj, 6 stili, generazioni a confronto, generi musicali differenti, un insieme di ingredienti per una festa che farà parlar di sé nel 2018. Per una sera, tutti i dj Enjoy saranno tutti insieme per divertirsi e divertire, appuntamento dalle 21 in poi a ingresso gratuito.